skip to Main Content

Ho bisogno di un idraulico di emergenza?

Quando è il momento migliore per chiamare un idraulico di emergenza?

idraulico di emergenza

Idraulico di Emergenza

Il 10% delle famiglie ha perdite idrauliche che sprecano 90 litri di acqua al giorno. Tubi che perdono ti stanno segretamente costando soldi perché spesso non vengono rilevati. Non è fino a quando quelle piccole gocce diventano emergenze idrauliche quando la maggior parte delle persone entra in azione e quindi ha bisogno di un idraulico di emergenza.

Sei una persona risoluta? Prendersi cura delle cose a casa, fare alcune piccole riparazioni e fare alcuni progetti solisti fai-da-te è sempre incoraggiato. Riparare il proprio impianto idraulico a casa può anche essere gestibile se lo si limita a scarichi intasati, rubinetti che perdono o aggiornare l’hardware.

Ci sarà un tempo, tuttavia, in cui non puoi decidere con sicurezza se vale la pena immergersi in una riparazione da solo. Potrebbe finire per costarti soldi che non devi correggere un errore che sembrava minuscolo.

Preparati alle emergenze

Se ti capita di imbatterti in un problema idraulico in futuro, conoscere le basi. Per favore, impara come chiudere l’acqua. Questo vale per ogni valvola dell’acqua in casa e la linea di galleggiamento principale. Probabilmente puoi chiamare un idraulico locale se la ricerca online o la richiesta ai parenti non aiuta. Dovrebbero essere felici di aiutarti a localizzare e spegnere le valvole; questa è la forma più diretta di pubblicità che un idraulico potrebbe chiedere.

Ci sono molte cose per tenere occupato un proprietario di casa, dalla famiglia alla carriera, l’impianto idraulico non è una conoscenza comune. Un idraulico autorizzato eseguirà il lavoro rapidamente, in modo da poter tornare al programma regolarmente programmato. Prima di assumere un idraulico in caso di emergenza, prova a capire il problema. Conoscere l’origine del problema ti farà risparmiare tempo e denaro, anche se devi chiamare un idraulico.

La temuta “perdita”

“Gocciolare” è il suono del denaro che scorre. Una perdita non è solo un fastidio e uno spreco di acqua, ma è anche un sintomo. Questo sintomo potrebbe indicare in seguito un problema più grande se non lo risolvi.

Se non stai attento, la perdita potrebbe causare danni al legno / al mobile. Le perdite che continuano a gocciolare dopo aver chiuso il rubinetto indicano raccordi usurati. Una correzione economica può comportare la sostituzione dell’O-ring o della rondella. Queste sono correzioni possibili senza chiamare un idraulico, ma è necessario fare attenzione. Se non sai con certezza che queste parti sono la causa della perdita, non farlo.

Scarichi intasati

Il lavandino si ostruisce abbastanza facilmente. Risciacquare ciuffi di capelli, dentifricio o non accorgersi che un cappuccio è caduto dentro sono comuni colpevoli. Di solito, questi zoccoli sono accumuli graduali e difficili da rilevare. Quando raggiungi il punto in cui l’acqua si riempie nel lavandino e impiega qualche secondo per drenare, hai un intasamento. La cosa buona con un lavandino intasato è che non è sempre un’emergenza. Lo scarico avrà un problema se i tubi non hanno più di tre decenni.

Se hai uno scarico più vecchio, avrai bisogno di un serpente idraulico, uno stantuffo e del tempo libero. Dovrai usare il serpente per recuperare eventuali pezzi solidi, come tappi di dentifricio e ciuffi di capelli. Mescolato con questi ciuffi, troverai sporco e sedimenti sgradevoli.

Non utilizzare immediatamente detergenti di scarico sugli zoccoli, sono molto tossici e potrebbero danneggiare i tubi. Qui è utile avere un idraulico professionista. Hanno gli strumenti migliori per liberare tubi intasati.

WC intasati

Questa è un’emergenza idraulica che potrebbe provocare una situazione spiacevole e imbarazzante. Se il bagno diventa così intasato da non poter più scappare, è meglio chiamare un idraulico. Se il risciacquo provoca acqua piena fino all’orlo, non forzarlo.

Immergere rifiuti umani che potrebbero traboccare sui tuoi pavimenti è un vero pericolo per la salute. I batteri e i contaminanti contenuti nell’acqua della toilette persistono, anche quando si vede solo acqua pulita. Se una parte di quell’acqua tocca le superfici del tuo bagno, dovrai disinfettare tutto.

Prevenire un intasamento è il modo migliore per evitare questa emergenza idraulica. Non lavare alimenti, asciugamani di carta o salviette per neonati nel gabinetto. Questi materiali non si rompono abbastanza velocemente da impedire che si verifichi un intasamento.

Tubi congelati e scoppiati

È la massima emergenza idraulica a Udine. Una pipa è scoppiata a causa della vecchiaia o dello stress causato da un congelamento invernale. Ciò accadrà principalmente nelle case più vecchie con tubi di ferro, ma può succedere ovunque.

Dovresti sapere di prenderti cura delle tue pipe durante l’inverno per evitare la formazione di crepe premature. Anche i livelli di pressione dell’acqua contribuiscono allo scoppio dei tubi. I nuovi proprietari di case spesso trascurano questo dettaglio. Controllare i livelli di tolleranza dei tubi per evitare danni nel tempo.

Gestione delle perdite

Quando si tratta di perdite, il meglio che puoi fare è proteggere l’ambiente circostante. Tieni un secchio da 5 galloni decente sotto il lavandino. È inoltre possibile trovare un nastro impermeabile a tenuta stagna per arrestare temporaneamente una perdita. Ricorda, il nastro ti sta solo guadagnando tempo, dovresti riparare il tubo al più presto. Una volta esaurito il nastro, la perdita probabilmente peggiorerà e avrai un problema più grande.

Spegnerlo

Regola numero uno per qualsiasi problema idraulico: chiudere la valvola principale dell’acqua. Scopri anche come spegnere lo scaldabagno. Vicino a ogni apparecchio, avrai valvole di intercettazione individuali, se il problema è isolato. Queste valvole possono vacillare nel tempo, quindi controllale ogni due anni. Lo stesso vale per la lavatrice. I tubi flessibili e le valvole necessitano di manutenzione regolare, soprattutto durante l’estate quando l’utilizzo è maggiore.

Intervento un Idraulico di Emergenza a Udine

Quindi, cosa c’è di così speciale nei nostri idraulici Udine? Per iniziare, abbiamo la lavorazione che è profondamente soddisfacente. Non potevi chiedere un servizio clienti e una dedizione migliori dai nostri idraulici. Siamo proprietari di case noi stessi, quindi sappiamo cosa vuol dire avere un rubinetto che perde o tubi nella vostra casa che temete di aggiustare. Sappiamo che sarai in grado di ottenere di più da casa tua quando andrai con noi a SOS Idraulico Udine H24. Vai avanti, visitaci online ora e prendi un appuntamento per risolvere i problemi idraulici nella tua casa.

Chiama 04321638137